QUARTETTO K

Da quasi due decenni il Quartetto K interpreta e rielabora con uno stile personale e accurato le più belle melodie provenienti dall’area mittel-europea, russa e balcanica, un bacino inesauribile di musiche di rara bellezza che da sempre ha ispirato i più grandi compositori di ogni epoca.

Il gruppo effettua costantemente un lavoro di ricerca e riscoperta di musiche dimenticate e poco conosciute tratte sia dal repertorio classico che da quello tradizionale che ripropone in pubblico con vari progetti artistici differenti che dedicati a repertori specifici.

Prendono così vita programmi dedicati alla musica magiara e all’area ungherese, programmi in stile viennese in cui pare riascoltare i celebri valzer di Strauss, programmi in cui la fa da protagonista la Russia e la musica klezmer fino ad arrivare alle musiche di Shostakovik, Lehar, Shnikte ecc.

I concerti del Quartetto K riscuotono ovunque i favori del pubblico che da apprezza la grande capacità tecnica dei musicisti unita alla cantabilità delle musiche proposte. Tutti gli arrangiamenti sono originali per questa formazione.

Il gruppo si esibisce in tutta Italia all’interno di festival e rassegne musicali per conto di prestigiose istituzioni musicali tra cui l’Associazione Musicale Romana, gli Amici della Musica di Milano, gli Amici della Musica di Novara (Teatro Coccia), l’Accademia Filarmonica di Bologna (Sala Mozart), il Teatro Rossini di Lugo, il Teatro Giuditta Pasta di Saronno, il Teatro Bibbiena di Mantova, la Fondazione Ravenna Manifestazioni, la rassegna MusicAncona, la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, l’Università dell’Insubria di Varese, l’Istituto Campana di Osimo, l’Emilia Romagna Festival, il Festival Internazionale “Nei Suoni dei Luoghi”, il Festival di Perinaldo (IM), il Festival Provinciale I Luoghi della Musica (SP), il Festival Artinscena nella provincia di Modena, l’As.Li.Co. nell’ambito di Como Città della Musica  ecc...; all’estero il Quartetto K si è esibito in Svizzera e a Malta.

Stefano Martini, violino - Matteo Salerno, flauto

Egidio Collini, chitarra - Fabio Gaddoni, contrabbasso

Info: 347 5839049